Diritti al museo

Amsterdam

Non fatevi ingannare dalla location: il fatto che questa originale istallazione si trovi all’interno della casa-museo di Anne Frank ha poco a che fare con il tema dell’olocausto.

Free2choose è un’esposizione interattiva, composta da una serie di cortometraggi, che ha l’obiettivo di far riflettere gli spettatori sul conflitto fra diritti fondamentali alla base di ogni ordinamento democratico.

I film presentano esempi concreti, provenienti da tutto il mondo, di tensione fra diversi diritti inviolabili (esempio: può un rappresentante religioso, appellandosi alle sacre scritture, incitare alla discriminazione degli omosessuali?); alla fine di ognuno viene chiesto ai visitatori il proprio voto sul diritto che a loro parere dovrebbe prevalere.

Viene poi proiettato il risultato della votazione dei presenti e l’opinione di tutti coloro che hanno in precedenza risposto alla domanda. L’esito della votazione è quasi sempre sorprendente.

Oltre ad essere un’idea di per sé stimolante, il progetto è un esempio chiaro di come possa essere semplice e vincente rendere un museo meno polveroso, più interattivo e legato ad argomenti che toccano temi di attualità vicini a tutti.

Marta Giuffrè

http://www.annefrank.org/it/Museo/Mostre/Free2choose/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s